REGOLE INCOTERMS CIP – COST AND INSURANCE PAID TO

REGOLE INCOTERMS
CIP – COST AND INSURANCE PAID

Con  tale regola il venditore si  impegna a curare il trasporto della merce in un luogo concordato, accollandosi in tal modo sia i rischi che i costi di spedizione, sino a destino.

Solitamente la merce viene consegnata sul molo o nei locali di un diverso vettore su cui verrà caricata, e da qui consegnata al compratore o a chi per esso.

In pratica i rischi vengono parzialmente divisi tra il venditore e l’acquirente, lo stesso dicasi per i costi.

I costi e relativi rischi, se non diversamente pattuito, vengono sostenuti sino al luogo convenuto di consegna del bene, che nel caso sia un interporto, si esauriscono al momento di carico sul vettore indicato dal compratore.

È bene porre attenzione che il destino ove avviene lo scambio sia in una zona all’interno dello spazio doganale dell’Unione Europea, poiché qualora non lo fosse il venditore si accollerebbe anche le spese di sdoganamento.

One thought on “REGOLE INCOTERMS CIP – COST AND INSURANCE PAID TO

  1. Pingback: REGOLE INCOTERMS CIF – COST INSURANCE&FREIGHT | InDogana

Comments are closed.